Pendolari, "Intervenga la Regione"

Ritratto di Marco Ciaffone

Regione - Imbarazzante. È così che il presidente della Federazione dei comitati pendolari Francesco Di Nisio definisce "il silenzio della Regione Abruzzo sui tagli e sulla stangata da 250 euro che l'Arpa ha riservato ai pendolari del centro Abruzzo che tutti i giorni raggiungono Roma con l'autobus".

Di Nisio ha inviato in proposito una lettera aperta ai vertici della Regione, nella quale richiede un intervento del governatore Gianni Chiodi e dell'assessore ai Trasporti Giandonato Morra, chiamati dalla Federcopa a sanare al più presto questa situazione e assicurare agli utenti del centro Abruzzo un servizio equivalente ad altre aree della regione.  

Condividi e approfondisci

Ultimi commenti

torna a dormire
mostra
Parte da lontano la disfatta del Crab. d nascondere c e poco, bastava leggere i bilanci x...
mostra
la privacy non c'è in questo caso.
mostra
Immagino sia stato molto bello vederlo esibirsi, ma c'è probabilità che facciano...
mostra
Ben strane presentazioni di programmi, dove il programma resta celato ben sotto la...
mostra
Strepitoso!!!!! e' stato un concerto di altissimo livello, devo dire che ascoltarlo...
mostra

Approfitta di queste offerte