Pendolari, "Intervenga la Regione"

Ritratto di Marco Ciaffone
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Regione - Imbarazzante. È così che il presidente della Federazione dei comitati pendolari Francesco Di Nisio definisce "il silenzio della Regione Abruzzo sui tagli e sulla stangata da 250 euro che l'Arpa ha riservato ai pendolari del centro Abruzzo che tutti i giorni raggiungono Roma con l'autobus".

Di Nisio ha inviato in proposito una lettera aperta ai vertici della Regione, nella quale richiede un intervento del governatore Gianni Chiodi e dell'assessore ai Trasporti Giandonato Morra, chiamati dalla Federcopa a sanare al più presto questa situazione e assicurare agli utenti del centro Abruzzo un servizio equivalente ad altre aree della regione.  

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi commenti

Caro Giovanni. comprensibile la tua rabbia , lo stato di disagio ecc ecc, ma tu hai avuto...
mostra
Caro ALEX,vedo che hai piu dimestichezza con le patologie,che non con la lettura (...
mostra
bravo lauro....certo pero' pensa se vai a farti visitare emorroidi, condilomi,ragadi...
mostra
Alessia sono felicissima per te ...Ti meriti tutte le cose migliori del mondo......La tua...
mostra
Strano "IL NOSTRO BELPAESE" dove si cerca di infangare CHI ancora lavora con...
mostra
È una cosa bella è da ammirarla ……
mostra

Dalle nostre vetrine

Approfitta di queste offerte