Scontro al bivio, auto nel canale | Foto

Ritratto di Marco Ciaffone
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Un incidente tra due mezzi a Borgo Ottomila. Una Ypsilon finisce in acqua, la ragazza alla guida priva di sensi. Decisivo l'intervento di un altro automobilista

Celano - È stato spesso definito "incrocio della morte" il bivio che porta a Borgo Ottomila. Un triste appellativo figlio del gran numero di incidenti verificatisi in quel tratto di strada. Mercoledì, alle 7.30, l'ennesimo scontro, e la tragedia è stata evitata per un soffio.

Una Lancia Ypsilon con a bordo tre ragazze, dipendenti Micron, viaggia verso Avezzano, quando una Ford Focus, proveniente da Celano, la travolge facendola finire nel canale. L'auto inizia a scivolare nella fanghiglia; due delle ragazze riescono ad uscire dalla vettura, ma la terza, al volante, resta intrappolata priva di sensi. Un automobilista entra così in acqua e riesce fortunatamente a tirarla fuori.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della radiomobile di Avezzano e i soccorritori del 118, aiutati in un secondo momento dai militari della stazione di cerchio. Per la proprietaria della Ypsilon, trasferita in ospedale, la prognosi è di dieci giorni. L'auto è stata invece recuperata dai vigili del fuoco. 

 



Ultimi commenti

Ma come si fa a vivere in Italia!!!!!
mostra
Ma come si fa.....
mostra
Che bella coppia !
mostra
Triste quio ceglio che se posa a Capistrejjo....
mostra
Sono contento per il ripristino della linea ferroviaria, ma il comuna faccia qualcosa...
mostra
Perché non li inquadrate a figura intera? io li conosco,ma chi non li conosce si perde lo...
mostra

Approfitta di queste offerte