"A scuola con le api"

Ritratto di Luigi Todisco

Pescina. L'iniziativa formativa è stata promossa dell'azienda apistica “Raggi di sole”, che sta per intraprendere un nuovo progetto dedicato ai ragazzi della scuola Primaria e Secondaria dal titolo “A scuola con le api”.

Obiettivo primario è quello di favorire lo sviluppo dell'educazione ambientale, naturalistica e alimentare attraverso la scoperta di un mondo, come quello dell'Apicoltura, a volte poco conosciuto e valorizzato.

Il progetto “A scuola con le api” si presenta come un divertente viaggio alla scoperta del meraviglioso mondo dell'alveare e vuole sviluppare l'esperienza didattica in diverse fasi nelle quali il bambino è sempre reso partecipe, anche attraverso sensazioni ed emozioni nuove che stimolano continuamente l’interesse dei ragazzi.

Il programma, che può articolarsi in una giornata intera o in una mezza giornata, prevede a seconda del percorso scelto:

Visita in un apiario in montagna e conoscenza delle piante di interesse apistico;

Visita al laboratorio con osservazione e spiegazione delle varie fasi di produzione;

Degustazione ed assaggio dei mieli, per permettere di avviare i bambini ad una maggiore conoscenza delle loro sensazioni, emozioni e ricordi legati al cibo;

Osservazione da vicino di un favo di api con regina;

Conoscenza di tutti i prodotti dell’alveare (miele, pappa reale, polline, propoli e cera);

Realizzazione di candele di cera d’api.



Gli obiettivi del progetto seguono diverse prospettive

1) Educazione ambientale: acquisire le capacità per comprendere l’importanza della biodiversità in natura. Responsabilizzare l’alunno ad assumere comportamenti all’insegna del rispetto dell’ambiente educandolo ad un uso sostenibile del territorio.

2) Educazione naturalistica: conoscere l’affascinante mondo delle api, le piante e la natura, stimolando la curiosità e sensibilizzando il bambino ad aver rispetto ed amore per il paziente ed industrioso lavoro che si nasconde in una goccia di miele. L’attività didattica condotta in azienda ha lo scopo di divenire, per i ragazzi, un efficace strumento per la conservazione e valorizzazione delle risorse naturali del nostro territorio.

3) Educazione alimentare: diffondere il concetto di corretta nutrizione, evidenziando come l’utilizzo di prodotti sani e di qualità sia fonte di benessere e salute. Nel progetto vengono approfonditi temi come la trasformazione dei prodotti e le loro etichette, anche per avviare i consumatori di domani a riconoscere la qualità come fattore primario.

Per tutti i dettagli dell'iniziativa potete far riferimento al sito www.mieleraggidisole.it .

Aggiungi un commento

Messaging plain text

  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Antispamming
Questo test serve a determinare che sei una persona e non un programma.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

Ultim'ora

Paterno, altro rinforzo a centrocampo: preso Davide Marangon

Avezzano - "Entusiasta e con tanta voglia di iniziare questa avventura in un contesto organizzato come il Paterno spero...

Vertenza Comune/Cam: vicenda chiusa in modo positivo

Celano - Si è svolta presso i locali del Cam l’ultima riunione di una lunga serie fatte per definire l’accordo tra il...

S.Salvatore di L’Aquila: primo centro di formazione per neurofisiologi d’Abruzzo

L’Aquila - L’unità operativa dell’ospedale S.Salvatore di L’Aquila, diretta dal dr.

Margherita Coletti e la sua mostra fotografica al Vieniviaconme

Avezzano – Continuano gli eventi dedicati alla cultura e all’arte grazie alla dedizione e all’amore che il...

Regalo a casa Pausini da un giovane artista marsicano: Nino Di Pietro

San Sebastiano – Occhi verdi, sguardo sognante e una grande passione per Laura Pausini.

Luciano D’Alfonso: “Voglio un Abruzzo ambizioso e aperto”

L'Aquila – "Voglio un Abruzzo ambizioso, che si ingegni ad attivare nuovi interessi".

Dieci avezzanesi in mountain bike partiranno in pellegrinaggio per il Cammino di Santiago

Avezzano - Il prossimo 1 agosto dieci avezzanesi partiranno in pellegrinaggio per raggiungere il sepolcro di San...

Abruzzo, assessore Sclocco: “Oltre 200 milioni di euro in cassa per il settore del sociale”

L'Aquila – Le risorse comunitarie per la programmazione 2014/2020 superano i 200 milioni di euro.

Ultimi commenti

Se mai ce ne fosse ancora bisogno ,questa infame ulteriore strage di esseri umani che...
mostra
Noi non abbiamo i vostri stipendi, non abbiamo auto blu, ma a differenza vostra abbiamo...
mostra
Pensando ai miei adorati nipoti nel profondo del mio cuore,il pensiero corre alle stragi...
mostra
Fate lavorare i ragazzi e le ragazze ITALIANI
mostra
Beh 35 euri al giorno sono pure una bella sommetta, io percepisco molto ma molto di meno!
mostra
MA METTETE IN PRIMO PIANO I RAGAZZI ITALIANI CHE FANNO SACRIFICI TUTTI I GIORNI COME...
mostra