Paola Nardecchia

Ritratto di Redazione contenuti
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Nardecchia Paola, studia ed insegna Storia dell’Arte in un liceo classico statale.  Abruzzese d’adozione, vive a Roma, ove studia ed insegna Storia dell’Arte in un liceo classico statale. È anche mamma di due figli.
La ricerca scrupolosa, condotta in archivi e biblioteche, e le tenaci ricognizioni effettuate da anni nell’Abruzzo aquilano, sostengono il suo “occhio”, capace di individuare artisti poco noti, calati sempre in ampi contesti di riferimento.
Il libro Pittori di frontiera. L’affresco quattro-cinquecentesco tra Lazio e Abruzzo, edito nel 2001 per l’Associazione Culturale Lumen (onlus), con la quale strettamente collabora, è ricco di novità storiche ed attributive.
 
Proficua è stata finora la collaborazione con le associazioni e gli istituti culturali dei comuni di Arsoli (per la cui Pro-loco ha stampato nel 2000 Il Maestro di Arsoli. Un pittore sublacense tra quattro e cinquecento), di Pereto e di Subiaco, relazionando in conferenze, tra le quali ricordiamo quella sulla scultura del Vesperbild a Camerata Nuova, discussa nel 1999 nell’abbazia di Santa Scolastica in occasione del convegno: L’iconografia mariana nella diocesi sublacense, e i cui atti ancora attendono la stampa.
 
Interessante è stato il suo recente intervento del 2003 nell’incontro di studi sull’iconografia di Cristo nel territorio intorno a Carsoli. È in corso la pubblicazione di due nuovi lavori sugli affreschi e le opere d’arte mobili nelle chiese di Sant’Orante di Ortucchio e di Santa Maria delle Grazie a Rosciolo, presso Magliano dei Marsi.
 
Uscirà a breve un articolato contributo sulla figura dell’ispettore onorario di antichità e belle arti Giacinto de Vecchis Pieralice, operante a fine Ottocento nel Carseolano, in quell’ancora oggi prezioso territorio di confine tra Abruzzo e Lazio
.

Dalla Terza pagina

Il biségolo, ovvero sui metodi errati della linguistica

Magmaticità sotterranea dei significati, in superficie abbastanza chiari, delimitati e concreti
di Pietro Maccallini

Scommetto che pochi conosceranno questa parola di...

Ulteriori chiarimenti sull’argomento “La cotanzinzera”

di Dante Di Nicola


   A causa di malanni stagionali in questi giorni sono tornato a “navigare” in “Terremarsicane” e mi...

L'ora delle stelle

Rattristati per la scomparsa del Prof. Vittoriano Esposito, e incapaci di mettere in parole tutta la gratitudine e l’ammirazione per questo colosso di cultura e di umanità della nostra Terra,...

Giochi e divertimenti

Il vescovo dei Marsi mons. Benedetto Mattei, con un Editto del 1761, vietava ai chierici e agli uomini di chiesa di andar cantando la notte, sotto minaccia di gravi sanzioni....

Il culto dei Santi in un paese dell’entroterra abruzzese: Cerchio

(I parte) Il presente lavoro è nato, (complice l’interessantissimo documento, scritto molto probabilmente nella prima metà dell’800, conservato nel Museo Civico di Cerchio dall’...

Lo zafferano. Dalla piana di Navelli alle Terre Marsicane, la storia di un prezioso cultivar che diede lustro alla Regi...

di Adelmo Polla

Sulle origini della coltivazione dello zafferano nell’Aquilano non si hanno notizie certe per il periodo antecedente al secolo XIII, ma in base ad alcuni...

Nomi di animali nelle espressioni idiomatiche della valle dell’Adda e della Mera (con sobbalzi di sorpresa sulla sedia)

di Pietro Maccallini

I nomi di piccoli animali che ricorrono nei dialetti ad indicare, spesso stranamente e senza una motivazione razionale, le cose più varie (malattie, paure,...

Ultimi commenti

Poi se uno gli spara e l'ammazza,per la legge passa come un delinquente. Questo è il...
mostra
Olivier, Cristina è già a casa sua...tu chissà?
mostra
Chiedo innanzitutto scusa in partenza a tutti gli studiosi della materia . Vorrei porre...
mostra
Olivier se l'italiano nel vostro paese nn rispetta le vostre leggi vengono trattati...
mostra
Olivier se l'italiano nel vostro paese nn rispetta le vostre leggi vengono trattati...
mostra
Cara Cristina...è proprio vero che esistono uomini di una razza inferiore.
mostra

Dalle nostre vetrine

Approfitta di queste offerte