Masterplan, l’ex sindaco di Civitella: “Dimenticata la Superstrada del Liri”. E’ una delle strade più pericolose del Centro Italia


Civitella Roveto.  “Apprendo dai giornali che è stato approvato definitivamente il “MasterPlan” proposto al Governo dalla Regione Abruzzo: un piano che prevede il finanziamento di opere e lavori pubblici per circa 1 miliardo e mezzo di euro (77 interventi in tutto il territorio abruzzese)”.


A  parlare è l’avvocato Raffaelino Tolli, ex sindaco di Civitella Roveto, che porta all’attenzione degli abitanti della Valle Roveto, un problema annoso, che tutti conoscono ma su cui, a quanto pare, nessuno interviene: la sicurezza della Superstrada del Liri, teatro di incidenti stradali molto gravi, spesso mortali.

“Ciò che sorprende è l’assenza di un importantissimo finanziamento: la riparazione ed adeguamento della Superstrada del Liri”, dice Tolli (nella foto), “era l’agosto del 2015, quando la Giunta regionale d’Abruzzo si riunì in seduta straordinaria ad Avezzano (sala dell’Ersa, Palazzo Torlonia) alla presenza dei Sindaci e di numerosi esponenti dell’economia e della società della Marsica.

In quell’occasione, insieme con gli altri Sindaci della Valle Roveto chiedemmo di inserire, tra le opere da finanziare, la manutenzione della Superstrada del Liri: con un transito di circa 14.000 autoveicoli al giorno è diventata una delle arterie più importanti del centro Italia.

La proposta venne accettata: anzi, gli amministratori regionali ci dissero che questo intervento (in quanto strategico per il traffico interregionale) sarebbe stato inserito al primo posto del Masterplan.  Grande opportunità per la nostra zona: sia per i posti di lavoro che si sarebbero creati, sia soprattutto per la sicurezza di chi transita sulla Superstrada.

Ed invece, i giornali di questi giorni riferiscono che, nel MasterPlan definitivo, della Superstrada del Liri non vi è traccia: di fronte a questo ennesimo torto, gli amministratori locali (non solo di Civitella) rimarranno ancora assenti e inerti?”.

Ultim'ora


Commenti


X