Terre Marsicane
La voce della Marsica

La prevenzione senologica: istruzioni per l’uso

Ancora nemico numero uno della salute della donna ma malattia sempre più curabile grazie alla maggior sensibilità delle donne in tema di prevenzione

IL TUMORE DEL SENO

Il tumore del seno (carcinoma mammario) è una formazione di tessuto costituito da cellule che crescono in modo incontrollato e anomalo all’interno della ghiandola mammaria. La neoplasia in stadio iniziale è confinata nel tessuto adiposo del seno. Il tumore si può in seguito diffondere nelle immediate vicinanze, estendendosi ai tessuti sottostanti della parete toracica e quindi ad altre parti del corpo. Sia la prognosi che il trattamento sono influenzati dallo stadio (da 1 a 4) in cui la neoplasia si trova al momento della diagnosi, dalla tipologia e tasso di crescita e di risposta alla terapia.

FATTORI DI RISCHIO

In generale, sono considerati fattori di rischio: l’età, la prima gravidanza dopo i 30 anni, il menarca prima dei 12 anni, la menopausa dopo i 50 anni, il non aver avuto figli, la familiarità, l’uso eccessivo di estrogeni, talune mutazioni genetiche (BRCA-1 e BRCA-2), il sovrappeso, lo stile di vita sedentario, il fumo, l’abuso di alcol una dieta povera di frutta e verdura.

LA PREVENZIONE PRIMARIA

Tutti gli studi confermano l’importanza di seguire un’alimentazione sana e corretta: gli alimenti tipici della dieta mediterranea (olio d’oliva, pesce azzurro, frutta, verdura, cereali) hanno un’efficacia preventiva.

L’attività fisica può ostacolare la formazione del tumore: Le donne che svolgono regolarmente sport presentano una riduzione del rischio di ammalarsi di circa il 15-20% con effetti più evidenti in post-menopausa.

Le mamme sono più protette: sembra incidere favorevolmente sia il numero di figli sia l’età della gravidanza (prima avviene, più basso è il rischio). Il cancro del seno è meno frequente nelle donne che hanno avuto il primo bambino prima dei 21 anni, mentre si considera un fattore di rischio partorire per la prima volta oltrepassati i 30 anni. L’allattamento al seno esercita inoltre un ulteriore effetto protettivo.

LA PREVENZIONE SECONDARIA: LO SCREENING

Lo scopo dello screening, ovvero degli esami periodici su donne senza segni di malattia, è intercettare il tumore quando è ancora in fase precoce. La diffusione su larga scala in Italia dei programmi di screening mammografico, dalla seconda metà degli anni ’90, ha contribuito a determinare una riduzione della mortalità, con una diminuzione degli interventi chirurgici.

I programmi nazionali di screening prevedono per le donne con età tra 50 e 69 anni l’offerta gratuita della mammografia con cadenza biennale, in generale però è consigliabile effettuare il cosiddetto screening spontaneo, ovvero pianificare con il proprio specialista di fiducia un programma di controlli personalizzato a partire già dai 40 anni.

In assenza di fattori di rischio specifici le donne dovrebbero iniziare intorno ai 30 anni a sottoporsi annualmente a visita senologica ed ecografia, integrando dopo i 40 con la mammografia. In presenza di  precedenti familiari, densità del tessuto mammario o mutazioni genetiche le visite mediche devono cominciare già prima dei 30 anni.

Sebbene l’autoesame del seno non possa essere considerato un vero strumento di diagnosi precoce, è importante che ogni donna impari ad effettuare in maniera corretta e regolare l’autopalpazione, per imparare a conoscere il proprio seno e notare cambiamenti da segnalare eventualmente al medico: la comparsa di un nodulo, di una retrazione cutanea, il cambiamento di colore o di aspetto della pelle, una secrezione di sangue dal capezzolo sono segni che devono condurre immediatamente la donna da uno specialista.

Per andare incontro a questa crescente esigenza di tempestività e accessibilità ai servizi di diagnosi preventiva MEDILAB offre un servizio completo e integrato, di elevata qualità tecnologica e metodologica, ad una tariffa agevolata e con tempi di attesa esigui. L’offerta è costituita dalle seguenti prestazioni:

  • Visita Senologica  €60
  • Ecografia mammaria €60
  • Mammografia €60
  • Visita con ecografia €80
  • Visita con ecografia e mammografia €100

Il percorso completo composto da visita ecografia e mammografia potrà essere svolto in un unico accesso

Tutti gli accertamenti diagnostici sono eseguiti direttamente dall’equipe medica costituita da medici senologi e radiologi, specializzati in diagnostica senologica.

Per info e Prenotazioni Tel 0863.36174

 

 

Commenti