Terre Marsicane
La voce della Marsica

Furto nella notte di Natale: colpita un’azienda di materiali da costruzione

Colpo da oltre 45 mila euro

Marsica – Nella notte del 24 dicembre è stata vittima di un gravoso furto una delle sedi operative della società “Di Stefano Srl”, situata al confine tra Abruzzo e Lazio, precisamente tra Marsica e Cicolana.

All’azienda, che opera nel settore dei materiali ed innovazioni per l’edilizia, sono stati rubati un camion, successivamente ritrovato, e diversi utensili e macchinari utilizzati sia per la vendita che per il lavoro in azienda, per un valore di circa 45.000 euro.

In questi giorni le indagini delle forze dell’ordine per far luce sull’accaduto hanno visto dei nuovi sviluppi, e sono tutt’ora in corso.

“È ormai diventato impossibile lavorare in queste condizioni – dichiara l’amministratore Alessio Di Stefano -,  a mia non è la prima azienda che subisce furti, e per gli imprenditori, soprattutto per chi da poco ha intrapreso questo tipo di percorso e quindi possiede attività in via di sviluppo, non c’è né tutela né giustizia. Situazioni come questa non dovrebbero presentarsi, la mia azienda non si ferma”.

Commenti