Furti, spaccio e microcriminalità diffusa ad Avezzano. Eligi (M5S): “Ecco la nostra ricetta per la sicurezza in città”

In foto, il consigliere M5S Francesco Eligi

Avezzano – Il M5S interviene sul tema del controllo del territorio, presentando in Comune una mozione per promuovere il miglioramento della sicurezza in città. “Già nel programma elettorale presentato in occasione delle elezioni comunali, il M5S aveva inserito un progetto di buon senso già sperimentato in diverse realtà, con l’intento di contenere tutti gli eventi che incidono negativamente sulla tranquillità e sulla percezione stessa della sicurezza” spiega il consigliere del M5S, Francesco Eligi.

“Ora che siamo all’interno del Consiglio presentiamo, con coerenza e spirito di collaborazione, una proposta di ‘controllo di vicinato’ con la richiesta di adesione all’omonima Associazione. Si tratta di un’idea di sicurezza partecipata che non entra in contrasto con le misure di monitoraggio già adottate, bensì servirebbe a renderle più efficaci.”

“Mi preme inoltre precisare – conclude il consigliere – che con questa iniziativa i cittadini non si sostituiranno all’Amministrazione comunale o alle Forze dell’Ordine con ronde notturne o appostamenti di vigilanza. Sarà invece l’occasione per intraprendere un importante cambio di mentalità secondo cui la sicurezza non è solo calata dall’alto. C’è bisogno, oggi più che mai, di ristabilire una comunità solida, attenta, ed attivamente impegnata nelle segnalazioni per la salvaguardia del territorio, e nel prevenire con più efficacia azioni dannose per tutti”.

Commenti