Festa dei 18enni a Pescina, il Sindaco ha consegnato una copia della Costituzione

Pescina – Sabato 15 luglio, nella Sala Consiliare del Comune di Pescina, il Sindaco Stefano Iulianella ed alcuni assessori dell’Amministrazione Comunale hanno incontrato i ragazzi e le ragazze della classe 1999 di Pescina e Venere, i ‘nuovi’ maggiorenni. All’incontro, che si è svolto con commozione e grande partecipazione emotiva da parte dei presenti, hanno preso parte anche il Capo della Polizia Municipale Luigi Pavolone e il Vice Presidente dell’Associazione GECO, Antonio Pera. 

Il Sindaco si è complimentato con i ragazzi per il grande senso di responsabilità dimostrato e ha parlato loro della Costituzione, ricordando che alla sua stesura hanno contribuito anche due nostri illustri concittadini, gli Onorevoli Ignazio Silone e Alfredo Proia. Egli ha ricordato che in un momento di incertezze e di difficoltà come questo, l’intera Comunità ripone molte speranze sui giovani che ne fano parte, sul loro ottimismo, sul loro entusiasmo e sul loro impegno civile. Essi, quindi, devono essere un vanto per la realtà di Pescina e per il nostro Territorio in genere.

In seguito ha preso parola Antonio Pera, Vicepresidente dell’Associazione GECO, che ha sensibilizzato i diciottenni sul tema dell’Ambiente, ricordando il rispetto per esso come norma imprescindibile del vivere sociale. Egli inoltre ha esortato i ragazzi a uscire fuori dalla piccola realtà di Pescina, a viaggiare, a fare esperienza e riportare poi, un giorno, quel ricco bagaglio accumulato nella nostra cittadina per renderla più ricca. E’ intervenuto anche il Capo della Polizia Municipale Luigi Pavolone che, dopo aver fatto gli auguri di rito, ha esortato i giovani a non cedere a episodi di intolleranza verso la Comunità.

Alla fine dell’incontro il Sindaco, a nome dell’intera Città di Pescina, ha donato una copia della Costituzione a ciascuno dei ragazzi, con l’augurio di diventare uomini e donne del domani capaci di rispettare i principi fondamentali sui quali è basato il nostro Paese.

Commenti


Ultim'ora