Terre Marsicane
La voce della Marsica

Ecco i ladri incappucciati delle stazioni di servizio della Marsica. Portate via le sigarette e danneggiati i locali

San Benedetto dei Marsi. Spregiudicati e senza pudore. Sono così i componenti della banda di ladri che continua a fare colpi nella Marsica. Si presume siano le stesse persone che abbiano già colpito, in altre stazioni di servizio.

Sono i ladri immortalati dalle telecamere di videosorveglianza della Iani Petroli, il distributore alle porte di San Benedetto dei Marsi, già in passato vittima di furti.

I malviventi, presumibilmente quattro, tutti a volto coperto, si vedono agire a bordo di un’auto su cui sono state montate targhe rubate. È proprio su queste immagini che si stanno muovendo i carabinieri per rintracciarli.

I proprietari del locale stimano che si tratti di un danno che si aggira intorno a decine di migliaia di euro. I malviventi, infatti, prima hanno rubato delle sigarette e poi a caccia della cassaforte hanno sfondato un’area dove invece c’era il server dei computer e di tutto l’impianto del locale.

È accaduto questa notte, intorno alle due. A distanza di poco tempo un altro colpo è stato tentato alla XFuel di Borgo Via Nuova, ad Avezzano. Qui però i malviventi sono stati disturbati e sono scappati quando è suonato l’allarme.

Commenti