Terre Marsicane
La voce della Marsica

È iniziata la bonifica della discarica abusiva di Cappelle, Di Bastiano ringrazia l’amministrazione

Scurcola Marsicana. Dopo la segnalazione del Centro Giuridico del Cittadino, il Comune di Scurcola Marsicana ha iniziato la bonifica della discarica abusiva che si trova a Cappelle, sulla strada che porta all’ospedale.

Augusto Di Bastiano, responsabile del Centro, ha scritto una nota al sindaco e al comandante della polizia locale, per ringraziare della tempestività dell’intervento.

“Scrivo per ringraziarla della sensibilità mostrata nell’affrontare tempestivamente ed iniziare i lavori per eliminare la discarica abusiva ricadente nel territorio di Cappelle”, si legge nella nota di Di Bastiano, “i sindaci si trovano a gestire situazioni che loro malgrado ricadono sul loro territorio, il tratto di strada -Via Ospedale, Cappelle, Strada di Collegamento dalla Tiburtina Valeria con strada provinciale 125 ed intersezione con strada interpoderale parallela A 25- è frequentatissima in ogni ora del giorno essendo essa a senso unico ed è la più breve, per gli abitanti della piana, per raggiungere l’Ospedale di Avezzano e non solo”.

“È bene precisare che i cumuli di rifiuti che noi troviamo su molte strade del nostro territorio, spessissimo in sacconi scuri, sono di cittadini evasori che non sono annoverati fra i contribuenti dei comuni. E in questo caso le spese le sta pagando il comune di Scurcola”, conclude Di Bastiano, “come Centro Giuridico solleciteremo un raccordo fra i sindaci Marsicani che insieme affrontino il problema degli evasori -ripeto quelli che non sono annoverati fra i contribuenti di un comune, ma vi risiedono- ci faremo carico del problema non appena terminata questa tornata di elezioni amministrative”.

La foto si riferisce alla discarica bonificata.

 

 

 

Cappelle dei Marsi, il centro giuridico del cittadino segnala una discarica abusiva

Commenti