Domani a San Pio X i funerali di Pasquale Di Giulio, il 59enne morto in moto nel Frusinate

Avezzano. Si terranno domani, martedì 20 giugno, i funerali di Pasquale Di Giulio, il meccanico avezzanese di 59 anni, morto ieri non lontano da Arce, nel Frusinate, mentre era in moto.

La cerimonia sarà celebrata nella chiesa parrocchiale di San Pio X ad Avezzano, alle 16. Su disposizione della procura competente per territorio, questa mattina, sulla salma è stato eseguito un esame esterno che ha accertato che Di Giulio è morto per un infarto e non per lo shock anafilattico provocato da una puntura di insetto.

Il sospetto dello shock anafilattico è venuto dopo che l’uomo, che ha avuto un malore, si è fermato per chiedere soccorso. Alle persone che hanno allertato poi il 118 ha detto di aver sentito la puntura di un insetto alla testa ma l’esame di stamattina ha chiarito le circostanze della morte, tanto che la salma è stata subito riconsegnata ai familiari.

Di Giulio era un uomo molto conosciuto ad Avezzano, da vent’anni gestiva un’officina meccanica a Borgo Via Nuova. Era apprezzato per sua bontà che la sua disponibilità con chiunque gli chiedesse aiuto.

Punto da un insetto muore per uno shock anafilattico mentre fa un giro in moto

Commenti




Ultim'ora