Terre Marsicane
La voce della Marsica

Dal produttore al consumatore la distanza è uguale a “ZERO”

Avezzano – L’apertura del nuovo negozio dell’ Azienda Agricola Sara Cipollone, in via Napoli 23-25  -Avezzano,   vuole dire reperire verdure e ortaggi  direttamente nella zona di coltivazione, cioè dal produttore al consumatore, senza alcun passaggio intermediario.

La vendita è innovativa sotto ogni aspetto, nessun prodotto è etichettato e confezionato ma viene venduto freschissimo così come appena colto,  si ha quindi la conferma di una coltivazione non solo nazionale o regionale  ma proprio marsicana.

Il cliente potrà inoltre far effettuare, con un piccolo sovrapprezzo,  il lavaggio e la pulitura della verdura direttamente nel negozio. Volendo si può personalmente mettere in pratica l’operazione, avendo a disposizione una larga vasca dove mondare l’acquisto, con la comodità e il vantaggio di mantenere la cucina di casa in perfetto ordine.  Altra novità proposta al consumatore dall’ Azienda Agricola Sara Cipollone  è  le verdure cotte da asporto, o effettuare una  prenotazione in base alle proprie esigenze. A completa disposizione del cliente anche i suggerimenti culinari,  per meglio esaltare il gusto genuino della verdura.

Non solo verdure e ortaggi, ma anche legumi, farine macinate a pietra. Grande comodità è poi la consegna a domicilio della merce acquistata.

La sicurezza che l’Azienda Agricola Sara Cipollone garantisce alla propria clientela è l’irrigazione della terra: avviene con acqua del pozzo pulita senza inquinamento.

Importante è non  sottovalutare la possibilità di  conoscere il vero prodotto di stagione, ma anche il piacere del rapporto diretto con il venditore,  come si faceva una volta quando la spesa era nel piccolo negozio di fiducia e non nell’anonimato di un supermercato.

Nella nuova attività dell’Azienda Agricola Sara Cipollone si ha inoltre la sicurezza dell’igiene massima,  dove il prodotto è in esposizione all’interno del locale ottenendo una perfetta conservazione degli alimenti e non all’aperto, dove la merce è esposta alle esalazioni dei tubi di scarico delle auto e degli altri agenti inquinanti presenti per strada.

Commenti