Antonio Oddi, il fotografo marsicano delle miss che coniuga bellezza, moda e solidarietà

Complici un occhio attento e un brillante intuito, scova bellezze nostrane completamente estranee al mondo dello spettacolo, che poi saliranno alla ribalta con la partecipazione a Miss Italia

AvezzanoAntonio Oddi, marsicano residente a Trasacco, è un noto fotografo di professione che da più di 20 anni lavora in questo campo, imparando da autodidatta tutti i segreti del mestiere. La sua idea di lavorare nel mondo dello fotografia nasce da una passione che ha fin da bambino, quando si incantava nel vedere utilizzare le vecchie macchine fotografiche.
Grazie anche alla sua passione per il mondo del giornalismo, esordisce inizialmente nel ruolo di fotoreporter giornalista, collaborando anche con importanti quotidiani abruzzesi.
Si inserisce nell’ambito della moda e dello spettacolo, collaborando con l’agenzia di spettacolo “Pai” di Mimmo Del Moro, che diventa agenzia esclusivista per Marche e Abruzzo delle selezioni di Miss Italia.

Complici un occhio attento e un brillante intuito, scova bellezze nostrane completamente estranee al mondo dello spettacolo, che poi saliranno alla ribalta con la partecipazione a Miss Italia, tra cui ricordiamo Soleil Sorge, riuscita a piazzarsi al settimo posto nell’edizione del 2014 e che successivamente partecipa come corteggiatrice al programma “Uomini e donne” di Maria De Filippi, Denise Di Matteo, che si aggiudica il sesto posto nell’edizione del 2012, Giulia Angelosante, che partecipa a Miss Italia nel 2004 e rientra anche lei fra le 10 finaliste.

Grazie soddisfazione è quella di aver scoperto anche Romina Pierdomenico, che addirittura si aggiudica il secondo posto nell’edizione di Miss Italia del 2012, rappresentando le tante bellezze abruzzesi che mettono positivamente in luce la nostra regione agli occhi dell’Italia.
Dovendo scegliere quale fra coloro che ha scoperto ritenga la sua preferita, Antonio Oddi dichiara che ognuna ha qualcosa di particolare, di diverso e speciale, ciascuna differenza è la forza di ognuna, per cui non ce n’è una che sovrasta l’altra.

L’abilità e il piglio innovativo di Antonio Oddi fanno sì che si crei un connubio vincente fra bellezza, moda e opere solidali, infatti il noto fotografo marsicano mette in campo numerose iniziative benefiche vincenti, ideando ad esempio il concorso “Miss LILT L’Aquila“, che coniuga bellezza e prevenzione e che comprende l’iniziativa di distribuire cartoline per incentivare maggiormente la sensibilizzazione alla lotta ai tumori e la loro prevenzione.

Da una sua idea nasce anche il progetto “Super Abile”, che contempla la realizzazione di 8000 cartoline donate all’associazione “Anffas Onlus” (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) di Avezzano.

Inoltre collabora con l’AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) di Avezzano per realizzare la campagna di sensibilizzazione alla donazione, che vede la partecipazione come testimonial della ventenne avezzanese Giorgia Farina, recente Miss Alpitour Abruzzo e semifinalista di Miss Italia 2017: anche in questo caso si distribuiscono circa 10000 cartoline sul territorio, per incentivare la popolazione al gesto di andare a donare.

Antonio Oddi si dimostra particolarmente incline a realizzare opere benefiche che possano aiutare persone in difficoltà, esprimendo l’idea che un piccolo gesto possa fare molto, e il suo in questo caso consiste nel mettere a servizio di cause così importanti la sua professione e la sua passione.

L’auspicio è che il nostro Antonio Oddi possa proseguire il suo importante lavoro in questa direzione, portando alla luce le bellezze del nostro territorio e allo stesso tempo promuovendo grazie al suo lavoro gesti di solidarietà.

Commenti