A Luco dei Marsi e Trasacco Hera proroga al 31 gennaio la scadenza delle bollette gas

Marsica – A causa dei ritardi da parte delle Poste nella consegna delle bollette del gas con scadenza 16 gennaio 2017, per evitare disagi ai propri clienti e dare loro il tempo di procedere al pagamento con la necessaria calma e tranquillità, Hera ha deciso di prorogare la scadenza di 15 giorni, dal 16 al 31 gennaio, nei comuni di Luco dei Marsi e Trasacco.


Le bollette del servizio gas emesse da Hera (ex Fucino gas) per i clienti dei due comuni sono state consegnate alle Poste per essere recapitate entro fine anno. Le Poste, purtroppo, a causa del maltempo, che ha visto forti nevicate, e delle festività, hanno accumulato un notevole ritardo nella loro consegna.

I consumi addebitati in questa bolletta – la prima successiva alla completa integrazione operativa della società Fucino Gas nel Gruppo Hera – sono mediamente bassi, perché l’importo è stato calcolato in base alle letture dei contatori rilevate a fine ottobre.

A tutela di tutti i clienti esiste sempre la possibilità di rivolgersi al numero verde del Servizio Clienti 800.991.111 e allo sportello sul territorio per chiedere una rateizzazione degli importi. Il Servizio Clienti 800.991.111 è gratuito, sia da fisso sia da cellulare, ed è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 20.

Lo Sportello Clienti opera invece dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e il martedì e il giovedì anche dalle 14.30 alle 16.30 nei nuovi locali in Viale Duca degli Abruzzi 164 a Luco dei Marsi.

Con l’arrivo della nuova bolletta Hera, con cui è ripresa anche la normale bollettazione bimestrale del servizio gas, tutti i clienti potranno comunicare l’autolettura del proprio contatore gas nel periodo dal 26 febbraio al 1° marzo via call center: una modalità attiva 24 ore su 24 e completamente gratuita.

Commenti


X